Amministrazione trasparente

Adempimenti Strutture Sanitarie Private Accreditate con il SSN in tema di Trasparenza (D. Lgs 33/2013)

La presente sezione informativa “Amministrazione Trasparente” è pubblicata in osservanza della delibera ANAC n. 141 del 27 febbraio 2019, che fornisce indicazioni per quanto concerne l’attestazione (prevista dall’art. 14, comma 4, lettera g, D. lgs. 150/2009) sull’adempimento degli obblighi di pubblicazione previsti dal Decreto Trasparenza (D. lgs. 33/2013).

PREMESSA:

E’ opportuno in premessa segnalare che alcuni obblighi – pur previsti dalle normative attinenti – risultano non ancora imposti o normati dalla Regione Campania e tra questi citiamo:

– Misure Organizzative di prevenzione della corruzione: Le Linee Guida 2017 precisano che i soggetti privati non sono tenuti all’adozione delle misure dalla Legge Anticorruzione (Accesso Civico e Nomina di un Responsabile della Prevenzione della corruzione e della trasparenza). In tal senso si richiama anche il Piano Nazionale Anticorruzione 2016 (par. 3.3, pag. 14), adottato dall’ANAC con delibera n. 831 del 3 agosto 2017, nonché il Piano Nazionale Anticorruzione 2017 (par. 2, pag. 7), adottato dall’ANAC con delibera n. 1208 del 22 novembre 2017.

RIFERIMENTO NORMATIVO:

Il D. Lgs. n. 33 del 14/03/2013 si pone l’obiettivo di riordinare la disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Nel caso specifico di Alma Mater, occorre osservare che la medesima disciplina prevista dal suddetto decreto per le pubbliche amministrazioni si applica in quanto compatibile ed in ossequio al dettato letterale dell’art. 2-bis, comma 3, anche “ … alle associazioni, alle fondazioni e agli enti di diritto privato, anche privi di personalità giuridica, con bilancio superiore a cinquecentomila euro, che esercitano funzioni amministrative, attività di produzione di beni e servizi a favore delle amministrazioni pubbliche o di gestione di servizi pubblici”. In quanto soggetto privato accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, anche la casa di cura Alma Mater S.p.A. è pertanto soggetta al suddetto obbligo di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni.

In ossequio a tale riferimento normativo, si ritiene opportuno pubblicare in questa sezione del sito web i seguenti contenuti:

PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI:

E’ utile segnalare che attualmente non pendono procedimenti amministrativi nei confronti di Alma Mater S.p.A.

La casa di cura è comunque soggetta a verifiche ed ispezioni periodiche, da parte della competente ASL Napoli 1 Centro, delle prestazioni sanitarie erogate in regime di convenzione con il SSR. Le verifiche attengono, nello specifico, sia ai flussi informativi SDO inviati al Sistema Informatico Regionale, sia all’appropriatezza delle prestazioni sanitarie erogate, che possono generare contestazioni da parte dell’ASL.

Per le prestazioni ambulatoriali invece, con cadenza mensile, avviene il monitoraggio delle prestazioni erogate in convenzione con il Servizio Sanitario Regionale: l’ASL di competenza esamina i dati di produzione a carico del SSR rilevati su base mensile con la data presuntiva o consuntiva di esaurimento dei limiti di spesa per branca relativa ad ogni trimestre, al netto di ticket e quote ricetta, considerando che le prestazioni effettuate oltre le date indicate non potranno essere remunerate a carico del SSR, in ossequio alla normativa vigente.

– ATTI DI CONCESSIONE E/O SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI:

Il Bilancio di esercizio riferisce in apposito paragrafo della Nota Integrativa, ai sensi dell’art. 1, comma 125 della L. 4 agosto 2017 n. 124, informazioni sulle sovvenzioni, i contributi ed i vantaggi economici in genere ricevuti dalla Pubblica Amministrazione

– PUBBLICAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO APPROVATO E DEPOSITATO:

Il Bilancio di Esercizio chiuso al 31 dicembre 2019 di Alma Mater S.p.A. (approvato dall’Assemblea degli Azionisti del 11/06/2020) è consultabile cliccando qui

Costi Contabilizzati: Le norme di riferimento del settore e le condizioni di accreditamento non impongono la produzione di report analitici dei costi sostenuti per centro di costo. Tuttavia informazioni sui principali costi sostenuti in correlazione con la produzione di servizi sono desumibili dalla lettura del documento di Bilancio.

Per qualsiasi ulteriore informazione non pubblicata in tale sezione, è possibile inoltrare richiesta all’indirizzo PEC camaldolihospital@legalmail.it

– CARTA DEI SERVIZI:

La Carta dei Servizi Sanitari Pubblici della Casa di Cura è consultabile cliccando qui (il formato a libretto consente facilmente di stamparlo e rilegarlo).

– LISTE DI ATTESA:

La pubblicazione delle “Liste di Attesa” è consultabile cliccando qui

– CLASS ACTION:

Alma Mater, nella Sua veste di erogatrice, tra gli altri, di servizi pubblici in convenzione con il SSN, non ha registrato proposizioni di azioni collettive a proprio danno.

– LEGGE GELLI:

Gli artt. 2 e 4 dalla Legge Gelli (Legge 24/2017) impongono alle strutture sanitarie due tipi di obblighi di trasparenza:

1) Relazione annuale consuntiva sugli eventi avversi verificatisi all’interno della struttura, sulle cause che hanno prodotto l’evento avverso e sulle conseguenti iniziative messe in atto. Per comodità di consultazione si può cliccare sui link sottostanti:

Relazione Eventi Avversi

Resoconto eventi avversi

2) pubblicazione, nel sito internet delle rispettive strutture sanitarie, dell’importo dei risarcimenti erogati (liquidato annuo) relativi all’ultimo quinquennio (art. 4, comma 3).